Testimonianza Francesca

Francesca

Un’esperienza da fare almeno una volta nella vita

Ciao a tutti, mi chiamo Francesca ho 29 anni e sono della Basilicata anche se negli ultimi 10 anni ho vissuto a Milano.

Credo sia stato davvero il destino a decidere per me questa volta… Avevo sentito parlare del servizio civile ma non sapevo ci fosse l’opportunità di farlo all’estero. A fine giugno 2016 mi trovavo in Spagna, vicino a Madrid, dove una mia cara amica stava lavorando in una ONG grazie a un progetto simile a quello a cui poi avrei partecipato io. Fu lei a dirmi “guarda che è uscito di nuovo il bando del Servizio Civile Nazionale all’estero, perché non ci provi?”. Peccato che un’ora dopo ci rendemmo conto che il bando scadeva quel giorno stesso e inoltre essendo in vacanza e senza PC non avevo con me tutti i documenti necessari per inviare la domanda di partecipazione. Tornata in Italia pochi giorni dopo, per caso, mi resi conto che avevano prorogato la scadenza del bando perciò decisi di provare.

Ecco come sono finita al Colegio Salesiano “San Rafael y San Vicente” di San José del Valle, in provincia di Cadice. Io e gli altri ragazzi italiani lavoriamo all’interno della “escuela-hogar” (scuola-casa) concepita come un centro educativo che dal lunedì al venerdì ospita ragazzi dai 6 ai 17 anni provenienti da famiglie con problemi sociali ed economici. Io lavoro con ragazzi dai 12 ai 17 anni e precisamente mi occupo di aiutarli nello svolgimento dei compiti, di accompagnarli al corso di tennis e di organizzare altre attività ricreative.

Quello che possono insegnarti questi ragazzi va al di là di ogni aspettativa, hai l’opportunità di crescere con loro giorno per giorno, di svuotarti di te e riempirti delle loro storie e del loro affetto. Dopo quasi un anno ho con loro un bellissimo rapporto, ci prendiamo in giro, ci divertiamo e spesso si confidano quando hanno un problema scolastico o personale.

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita” (Confucio). Per me è stato proprio così…

PS: è severamente vietato pensare di inviare domande di partecipazione al progetto immaginando di farsi una vacanza in Spagna, se non si ha grande spirito di adattamento e voglia di mettersi alla prova, nonché entusiasmo, forza di volontà e un animo gentile : )

Per qualsiasi dubbio e informazione non esitate a contattarmi a questo indirizzo: francesgiordano@gmail.com

Francesca

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.Más información

ACEPTAR
Aviso de cookies